Madonna di Senigallia

L’opera, realizzata con tempera e olio su tavola, è uno dei dipinti dove l’artista rivela maggiormente la sua attenzione ai valori della luce, nei suoi riflessi come nelle magiche trasparenze. La scena mostra una Madonna con Bambino affiancata da due angeli. Il Bambino, in atto di benedire, tiene in mano una rosa bianca, simbolo della purezza della Vergine, mentre al collo ha una collana di perle rosse con un corallo, un simbolo arcaico di protezione degli infanti.

Galleria Nazionale delle Marche

Piazzale Duca Federico, 13

61029 Urbino